CURRICULUM VITAE   NEWS   ARTICOLI   MALATTIE REUMATICHE   MALATTIE ALLERGICHE  LINKS   CONTATTI

 



CRIOGLOBULINEMIA



Le crioglobulinemie sono un gruppo di affezioni conseguenti all’abnorme aumento nel siero di proteine che precipitano a temperature inferiori a 37 °C.
La loro presenza è stata dimostrata in molte malattie (particolarmente nelle epatiti croniche da HCV), anche se esistono forme di crioglobulinemia essenziale.
Coinvolge la cute con poussées purpuriche che possono poi complicarsi in ulcere croniche, ma determina anche sindromi da iperviscosità, artralgie e neuropatia da vasculite dei vasa nervorum.
La terapia varia in funzione del tipo di crioglobulinemia.





Nel testo completo (in fase di elaborazione) vi saranno le informazioni utili a medici e pazienti per conoscere la malattia e le terapie utilizzate.







Le pagine del sito hanno solo finalità divulgative ed educative, non costituiscono motivo di autodiagnosi o di automedicazione, non sostituiscono la consulenza né il contatto diretto con lo specialista.
ultima modifica il 1 5 / 0 4 / 2 0 1 1  
©Tutti i diritti sono riservati a Lorenzo Bettoni