CURRICULUM VITAE   NEWS   ARTICOLI   MALATTIE REUMATICHE   MALATTIE ALLERGICHE  LINKS   CONTATTI

 



ACNE ED ALOPECIA: UNA NUOVA PROMETTENTE TERAPIA



Lo spironolattone è un farmaco utilizzato come diuretico ma presenta anche un importante effetto antiandrogeno centrale, riducendo del 50% la testosteronemia.

La sua azione sul diidrotestosterone e l’androstenediolo ha stimolato il suo utilizzo in studi su pazienti affetti da acne vulgaris ed alopecia.

Il farmaco è stato usato con successo sia per via topica (anche se l’odore sulfureo lo rende mal tollerato da molti pazienti) sia, recentemente, per via orale.

I risultati ottenuti sono sicuramente più che incoraggianti ma le indicazioni sono molto precise: acne vulgaris ed alopecia androgenetica solo nelle donne adulte!

Questa discriminazione sessuale è dovuta all’azione antiandrogena che negli uomini può indurre ginecomastia dolorosa (aumento del volume delle mammelle), riduzione della libido e della motilità degli spermatozoi.

Il farmaco è controindicato anche in stato di gravidanza (potrebbe provocare la femminilizzazione di un feto maschio) e quindi le pazienti in età fertile che lo assumono devono evitare il rischio con idonei mezzi di prevenzione.






Le pagine del sito hanno solo finalità divulgative ed educative, non costituiscono motivo di autodiagnosi o di automedicazione, non sostituiscono la consulenza né il contatto diretto con lo specialista.
ultima modifica il 1 5 / 0 4 / 2 0 1 1  
©Tutti i diritti sono riservati a Lorenzo Bettoni